Notizie | Dall'Ente
venerdì, 25 agosto 2017
Autore:ufficio segreteria

Disposizioni urgenti in materia di prevenzione vaccinale (Legge 119/2017)

Prime indicazioni operative fornite dalla Regione Marche per l'A.S. 2017-2018.

Di seguito si allegano le indicazioni operative predisposte dalla Regione Marche per la applicazione della L. 119/2017 (che ha convertito in legge il decreto-legge 7 giugno 2017, n. 73)  in merito alle disposizioni urgenti in materia di prevenzione vaccinale, insieme alla modulistica necessaria per l'adempimento. Si ricorda che, dall'anno scolastico 2017-2018, la presentazione della documentazione vaccinale costiuisce requisito  di accesso alle scuole dell'infanzia e alle sezioni primavera ed è fissata come segue:
  • entro il 10 settembre 2017 frequentanti i nidi e le scuole materne mediante:
    - documentazione comprovante effettuazione dei vaccini obbligatori o autocertificazione di avvenuta vaccinazione (allegato B da comprovare successivamente con la relativa documentazione);
    - documentazione comprovante l'esonero, l'omissione o il differimento (allegato C);
    - formale richiesta di vaccinazione/prenotazione di appuntamento presso i Servizi vaccinali dell'Area Vasta Asur competente;

  • entro il 31 ottobre 2017 frequentanti le istituzione del sistema o i  centri di formazione professionale regionale mediante:
    - documentazione comprovante effettuazione dei vaccini obbligatori o autocertificazione di avvenuta vaccinazione (da comprovare successivamente con la relativa documentazione);
    - documentazione comprovante l'esonero, l'omissione o il differimento;
    - formale richiesta di vaccinazione/prenotazione di appuntamento presso i Servizi vaccinali dell'Area Vasta Asur competente;

  • entro il 10 marzo 2018 presentazione della documentazione comprovante l'avvenuta vaccinazione.
Per maggiori informazioni sul decreto vaccini clicca qui: http://www.salute.gov.it/portale/temi/p2_5.jsp?area=Malattie%20infettive&menu=vaccinazioni
torna all'inizio del contenuto